Menu

VAGLIO WARRIOR 2100: UNA SOLUZIONE PER OGNI APPLICAZIONE

  • Posted luglio 27, 2016
  • News
Warrior 2100

Sulla scia dell’enorme successo del vaglio ad albero triplo Warrior 2100, Powerscreen ne ha lanciato due ulteriori varianti: il modello Spaleck e il modello ad albero singolo; in questo modo Warrior 2100 ha sbaragliato la concorrenza sul mercato, offrendo una soluzione praticamente per qualsiasi applicazione.

Albero triplo

Il vaglio Warrior 2100 è concepito in modo da includere la nostra collaudata tecnologia ad albero triplo, ormai ben consolidata nel mercato globale. Esclusiva dei vagli mobili per impieghi gravosi Powerscreen, questa tecnologia è stata progettata in modo da offrire un vaglio a cassone da 16’ x 5’ altamente efficace ed efficiente, in grado al contempo di mantenere un’eccezionale produttività. L’estrema accelerazione di vagliatura offre al modello Warrior 2100 capacità migliori rispetto ai rivali della sua classe, in particolare in applicazioni di frantumazione appiccicose.

Spaleck

Il nuovo vaglio Warrior 2100 Spaleck di Powerscreen® è all’avanguardia in materia di tecnologia di vagliatura e separazione mobile.  Il cuore dell’impianto è il vaglio a 2 piani per il riciclaggio di rifiuti ad alte prestazioni dotato di piano inferiore Flip-Flow.  Il design del piano superiore a gradini abbinato alla tecnologia Flip-Flow del piano inferiore fa di questo vaglio un modello davvero unico per i clienti in numerosi settori dell’industria del riciclaggio di rifiuti.

Elemento chiave è l’introduzione del piano inferiore Flip-Flow sul vaglio Warrior 2100 che utilizza pannelli in gomma che si muovono in modo ondulato e uniforme, espandendosi e contraendosi in modo da mantenere il materiale continuamente in movimento. Ciò consente di rompere materiali appiccicosi come l’argilla e la terra, rendendo possibile la produzione di materiali fini di 0-10 mm con contaminazione minima da materiale non inerte quale legno e plastica, che generalmente rientrano nella fascia delle particelle di +10 mm.

Il materiale riciclabile entra nel piano superiore, costituito da cinque segmenti di vagliatura a gradini 3-D formati da pannelli a superficie aperta. Oltre a evitare che i rifiuti restino impigliati sulla superficie e a ridurre i tempi di fermo per lo sgombero, questo design contribuisce a garantire che pezzi lunghi e sottili non passino attraverso lo strato del fondo, riducendo così l’usura del piano inferiore.

I pannelli del piano inferiore e di quello superiore sono facilmente rimovibili e possono essere sostituiti singolarmente o insieme.

Albero singolo

Il vaglio ad albero singolo consente al Warrior 2100 di vagliare in modo efficiente in applicazioni meno esigenti per le quali non è richiesta la potenza di una trasmissione a triplo albero o la precisione di un piano Flip-Flow. Il vaglio ad albero singolo offre funzionalità di vagliatura efficaci con un approccio più tradizionale. Supportato da 2 cuscinetti da 130 mm, il vaglio ad albero singolo offre un’impressionante corsa e angolazioni di vagliatura fino a 18 gradi.

Il sistema di trasmissione è montato direttamente al lato del vaglio ed è azionato tramite puleggia per garantire un’efficienza idraulica ottimale ad ampiezze sia standard che incrementate: una caratteristica che fa del Warrior 2100 ad albero singolo un leader nella tradizionale classe 16 x 5.

La gamma Warrior 2100 è alimentata da un motore diesel a 4 cilindri Cat C4.4 progettato per funzionare a 1800 giri/min., il che lo rende la piattaforma più efficiente dal punto di vista dei consumi di carburante della sua classe. La macchina può essere ordinata insieme all’opzione doppia alimentazione , che presenta un sistema di controllo completamente integrato che consente a un utente finale di alimentare la macchina tramite il motore idraulico diesel o direttamente da una fonte di alimentazione di rete in un’area sensibile dal punto di vista ambientale.

La gamma Warrior 2100 vanta configurazioni con nastri e stoccaggio senza rivali; i cingoli a due velocità ad alte prestazioni la rendono leader nella propria classe, mentre l’accesso per la manutenzione e gli interventi di servizio superiore ne fanno una piattaforma flessibile e di facile utilizzo.

Warrior 2100 può oggi essere ordinato in una qualsiasi delle tre varianti di vaglio; la conversione del vaglio a cassone sul campo è disponibile attraverso il distributore Powerscreen locale. Questo tipo di flessibilità può essere vantaggiosa per i clienti nel settore del noleggio, per gli appaltatori nel campo della vagliatura o per chi è legato a limiti stagionali.

Con le sue tre varianti di vaglio a cassone la gamma Warrior 2100 offre all’utente la possibilità di produrre materiale commerciabile nella più ampia scelta di applicazioni.

Per ammirare da vicino ciascuna delle tre opzioni visitate lo stand L10 alla fiera di Hillhead a Buxton, in Inghilterra. Per ulteriori informazioni sui frantoi e vagli Powerscreen® o per servizi di assistenza clienti contattare il distributore locale. Per ulteriori dettagli consultare il sito www.powerscreen.com