Menu

POWERSCREEN lancia TRAKPACTOR 230 & 230SR

  • Posted febbraio 24, 2020
  • News

Powerscreen, leader mondiale nella produzione di macchinari semoventi per frantumazione e vagliatura, è lieta di annunciare il lancio dei frantumatori a urto Powerscreen® Trakpactor 230 e 230SR, dotati di tecnologia attiva al loro interno. I nuovi modelli Trakpactor 230 e 230SR sono stati progettati per offrire al tempo stesso un’eccellente riduzione delle dimensioni del materiale e un’elevata uniformità di resa del prodotto. Grazie al loro design compatto e alla facilità di movimento, queste macchine sono adatte soprattutto per le applicazioni di riciclaggio, demolizione ed estrazione mineraria. Il Trakpactor 230SR include un sistema di post-vagliatura e un convogliatore a ricircolo che permette di far passare nuovamente il materiale sovradimensionato nel frantumatore per ridurne ulteriormente le dimensioni.

Oltre a ciò, queste macchine offrono una produttività superiore nella frantumazione, una versatilità senza pari e un consumo di carburante estremamente contenuto rispetto a macchine di dimensioni simili presenti sul mercato.

Neil Robinson, product manager di Powerscreen, spiega: “I nuovi Trakpactor 230 e 230SR sono una novità molto attesa nella nostra gamma di frantumatori a urto semoventi e sono il primo risultato di una serie di importanti iniziative di sviluppo di nuovi prodotti previste per Powerscreen quest’anno. Entrambe le macchine, che accolgono i suggerimenti di concessionari e clienti Powerscreen, sono particolarmente adatte per operazioni di piccola e media entità che richiedono un ingombro ridotto senza che siano compromesse le prestazioni. Il Trakpactor 230SR può convertirsi in Trakpactor 230 in pochi minuti grazie alla sezione SR a distacco rapido, che lo rende la soluzione ideale per le aree geografiche in cui vigono limitazioni di peso nel trasporto. Inoltre, queste unità sono state progettate per agevolare il flusso di materiale ottimale e offrire un’eccellente manutenibilità, consentendo in ultima analisi di portare al massimo il tempo di esercizio dei macchinari per i nostri clienti”.

I frantumatori Trakpactor 230 e 230SR utilizzano entrambi una camera d’urto di 860 mm x 720 mm con una capacità di produzione oraria fino a 250 t/ora di materiale frantumato. Possono essere utilizzati in una vasta gamma di applicazioni, compresi i settori degli aggregati, del riciclaggio e dell’estrazione.

Powerscreen è stata la prima azienda ad adottare la tecnologia digitale sin dal 2014, essendo il primo produttore di macchinari di frantumazione e vagliatura semoventi a offrire ai clienti una soluzione telematica completa per la macchina. Powerscreen Pulse è un sistema di monitoraggio remoto e di gestione della flotta che consente agli operatori e ai proprietari dei macchinari di frantumazione e vagliatura di avere un accesso senza pari ai dati fondamentali. La disponibilità di questi dati può rivoluzionare le attività operative e analizzarli può significare un migliore funzionamento della macchina, un maggiore tempo di esercizio, una reportistica dettagliata e una buona gestione del parco macchine.

Tutti i frantumatori Powerscreen sono dotati di serie dell’innovativo sistema Pulse Intelligence che rende disponibili i dati ovunque e in qualsiasi momento, su PC, tablet o smartphone. Il sistema fornisce informazioni complete sulla posizione GPS, l’ora di partenza e di arresto, il consumo di carburante, il tonnellaggio, le impostazioni del cono, i gradi di usura, le ore di funzionamento, lo stato di manutenzione e molto altro ancora.